Erich Zibermann

Ogni notte, quando Erich Zibermann appoggiava la testa sul cuscino e chiudeva gli occhi, un profumo gli tornava alla mente e gli riempiva il cuore, tanto da portarlo in un viaggio lontano nelle misteriose terre d'Oriente.

Durante il suo viaggio Erich sviluppò un'innata conoscenza dei profumi e delle essenze che lo portò alla creazione di quel profumo così misterioso, intenso e magico che gli ricordava il suo amore svanito come nu'acquila all'orizzonte.

Da quel giorno tutti i suoi lavori erano avvolti da uno splendido profumo.

Acquista online
© 2004-2019 Profumeria Mariangela | P.IVA 01201750542 | Informativa sulla Privacy